Dungeonata 2010: primo consuntivo

Proprio ieri si è conclusa la Dungeonata 2010 con l’ultima sessione che i nostri volenterosi master sono riusciti ad arbitrare, il tutto ovviamente grazie alla gentile disponibilità di STRATAGEMMA, che ci ha ospitato come se fossimo a casa nostra. Le quote rosa sono state rispettate in pieno con il 50% di giocatori maschi ed il 50% femmine (per il gioco di ruolo è veramente un grande successo!) e, dopo una dura battaglia, I senza nome sono stati sconfitti dagli Amici per il Brondy, che hanno continuato la sessione di gioco. Gli otto gruppi che si sono sfidati a singolar tenzone verranno ora valutati dagli imparziali arbitri che li hanno visti giocare, indicativamente tenendo conto di parametri come il buon gioco di ruolo, il raggiungimento dell’obiettivo del gruppo e se i personaggi sono sopravvissuti o meno. Tenete sempre d’occhio questo sito, non ci stancheremo mai di dirvelo, per sapere i nomi dei tre gruppi che saranno rientrati sul podio dei vincitori. I restanti cinque, ci pareva giusto, verranno tutti considerari ex-aequo e, se si vorranno scannare, potranno partecipare alla prossima edizione della Dungeonata. Tra i primi tre classificati, vi dicevamo, solo un gruppo risulterà vincitore e per gli altri due, ugualmente ex-aequo, verranno dati due premi di partecipazione da parte della redazione di Anonima Gidierre. Il gruppo vincitore, invece, riceverà un prestigioso e bellissimo premio messo in palio dal negozio STRATAGEMMA, che verrà consegnato nell’ambito di una piccola cerimonia con buffet il giorno SABATO 29 MAGGIO alle ore 17:00. Per ora abbiamo scritto anche troppo… state collegati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*