Arriva Firenze Fantasy!

Banner Firenze FantasyUn fresco vento di novità sta soffiando in questi giorni sulla piana fiorentina, una brezza sussurrante che promette una bella dose di immaginazione, divertimento, stravaganza e tanto tanto gioco. E’ infatti in arrivo da quel di Vinci la manifestazione Firenze Fantasy, ovvero la Winter Edition di quella Festa dell’Unicorno che ormai da 15 anni nel mese di luglio popola la cittadina leonardiana di un’allegra masnada di appassionati di fantasy, larpers, ruolisti, cosplayers e curiosi.

La neonata Firenze Fantasy si svolgerà da venerdì 15 a domenica 17 marzo 2019 presso la Fortezza da Basso di Firenze, dalle ore 10.00 alle ore 24.00 (tranne la domenica, quando la chiusura avverrà alle ore 21.00), occupandone la parte più storica, e precisamente i quartieri monumentali, i sotterranei, il padiglione delle ghiaie, la palazzina ed il teatro lorenese, che verranno trasformati per tre giorni in mondi fantastici da esplorare.

Le iniziative in programma, rivolte sia ad appassionati che a curiosi, sono numerosissime e assai varie: parate e sfilate, gare Cosplay, spettacoli musicali, teatrali e di falconeria, workshop, presentazioni e conferenze, prove di combattimento medievale, gare di tiro con l’arco, vari photoset e fan-set, un accampamento medievale, la festa di San Patrizio, ecc…

Molte sono anche le attività riservate al mondo dei giochi, tra cui un’area destinata al gioco libero con i mattoncini LEGO, un bello spazio per il GdR da tavolo, tante iniziative GRV e soprattutto una grande ludoteca permanente di boardgames curata, tra gli altri, dai nostri amici  di Ludissea 42, Gruppo Ludico Chi Non Gioca:.Di Non Tocca e Save The Meeple.

Di tutte le iniziative in programma, ci preme segnalarne in particolare una: domenica 17 alle ore 14.00 sarà presentato il volume “Guida al cinema fantasy” edito lo scorso anno da Odoya e scritto dal nostro redattore Andrea “Robin Hood” Lazzeretti assieme a Gian Filippo Pizzo e Walter Catalano, libro del quale abbiamo diffusamente parlato nel numero 99 di Anonima.

Dopo la fallimentare esperienza del Florence Fantastic Festival del 2013, ci voleva davvero coraggio per organizzare un festival fantasy nel polo espositivo fiorentino per eccellenza, la centralissima sede delle varie fiere Pitti e di altri eventi di rilevanza nazionale. Ebbene, dobbiamo ammettere che il Circolo Fantasy di Vinci ne ha avuto proprio un bel po’, e merita i nostri migliori auguri ed incoraggiamenti per una buona riuscita della manifestazione.

Concorso fotografico “La TUA stanza profonda”: annunciati i premiati

Al Salone del Libro di Torino lo scorso sabato 12 maggio, nel corso dell’incontro “La generazione profonda“, sono state annunciate le composizioni premiate del concorso fotografico gratuito “La TUA stanza profonda”, organizzato dal blog di cultura ludica Gattaiola.it e dall’associazione RiLL – Riflessi di Luce Lunare con il  supporto del festival Lucca Comics & Games e dei concorsi ad esso collegati, nonché della casa editrice Laterza e della rivista IoGioco, concorso ispirato al quasi omonimo romanzo d’atmosfera ruolistica “La stanza profonda” dello scrittore toscano Vanni Santoni, presente all’incontro torinese.

Ebbene, la composizione che si è classificata in prima posizione è risultata “GiocAosta – luoghi profondi per le storie e la Storia”, opera degli aostani Maurizio Agazzini e Davide Jaccod, i quali hanno vinto l’abbonamento al festival Lucca Comics & Games 2018, una copia autografata del sopra citato libro di Vanni Santoni, alcune antologie di racconti fantastici della serie “dal Trofeo RiLL e dintorni” e un abbonamento annuale alla rivista IoGioco.

Quattro invece gli scatti classificati ex aequo al secondo posto:
– “La nostra stanza profonda lunga 25 anni” di Andrea Biagi da Firenze;
– “La stanza sulla riva di mondi infiniti” di Francesca Garello da Roma;
– “La tavola non rotonda” di Andrea Magnelli da Calenzano;
– “Ombre” di 
Laura Silvestri da Roma.
Una menzione speciale è stata invece attribuita al gruppo di Elish.

Le foto premiate saranno pubblicate prossimamente sui siti gattaiola.it e rill.it e, a giugno, sulla rivista IoGioco.
Esse saranno inoltre esposte al festival Lucca Comics & Games 2018 dal 31 ottobre al 4 novembre.

Kids&Dragons a Firenze: piccoli guerrieri crescono

Nel mese di marzo Kids & Dragons, l’iniziativa volta ad introdurre il gioco di ruolo tra i ragazzi e le ragazze della scuola media, nata nel 2017 da un’idea di Michele Torbidoni e già sperimentata a Chiaravalle, Lucca, Catania, Gubbio, Modena e in molte altre città italiane, è alfine giunta in quel di Firenze, grazie alla collaborazione di alcune associazioni ludiche locali (Progioco Firenze, Save The Meeple, GiocoZona, Gruppo Ludico Chi Non Gioca Di Non Tocca) e del Comune di Firenze, che ha messo a disposizione spazi in tre diverse biblioteche cittadine nei pomeriggi del  3, 10 e 17 marzo, nei quali si sono svolte davvero partecipate (anche 40 ragazzi) sessioni ruolistiche basate su di una versione semplificata di Pathfinder con alcune aggiunte da D&D 3.5 e 4.

Il veder dimostrare interesse nel gioco di ruolo “carta e penna” da parte dei giovanissimi millenials cresciuti a consolle e smartphone ci fa senz’altro molto piacere e fa sperare che i semi seminati oggi possano presto dare buoni frutti.

E’ pertanto con soddisfazione che vi segnaliamo (e vi linkiamo qui) un articolo di bilancio di Kids & Dragons @ Firenze redatto da Cosimo Pardi e pubblicato sul blog TocToc Firenze, contenente una breve intervista al nostro redattore L’Avatar del Dio Aglio.

Infatti all’organizzazione hanno preso parte anche tre anonimi (L’Avatar del Dio Aglio, Drago Nero e Metal Minù), che con impegno e passione hanno contribuito al buon esito della manifestazione.

Alla prossima avventura!

IsolottoGioca: in arrivo la 3^ edizione

FB_IMG_1498561766416Che stiate squagliandovi di caldo, afa e sudore in questo torrido inizio estate già lo sappiamo. Che riusciate a trovare un po’ di refrigerio con mezzi naturali o artificiali,  questo non ci é dato saperlo… Sicuramente sappiamo che oltre al corpo é necessario dare frescura anche alla mente, che quando si diverte e usa la fantasia é già sulla buona strada per un piccolo grande benessere. I fiorentini e i limitrofi questo weekend potranno approfittare anche dell’interessante evento che l’associazione Save the Meeple organizza un quel dell’Isolotto, ovvero la 3^ edizione di IsolottoGioca, presso la loro sede di via degli Aceri 1. Siete interessati? Andateci! Non siete interessati? Andateci e lo sarete senz’altro! Tutte le informazioni specifiche le trovate nell’evento Facebook qui. Buon divertimento!

Getalive: la puntata 9 è online

Getalive LocandinaI ragazzi di Getalive non perdono un colpo e tornano più agguerriti che mai con la nona divertentissima puntata della serie web sui giocatori di GrV. Non è possibile che ancora non conosciate questa serie e i suoi protagonisti, che hanno realizzato una vera e propria rivoluzione nel mondo dei giochi di settore coniugandoli perfettamente con il sempre più intenso fenomeno delle serie che si sviluppano online. Per approfondire il tutto potete leggere (se non l’avete già fatto) l’articolo sul numero 93 di Anonima Gidierre e, dopo aver recuperato tutte le vecchie puntate, godetevi la nona puntata qui. Buona visione!

Nasce FF&G: AGdR presente!

Manifesto FF&G webTroppe sigle in questo titolo? Troppo criptico per i vostri gusti? Non vi preoccupate, veniamo subito alle delucidazioni del caso. AGdR: non potete non conoscere la sigla della vostra webzine preferita, nonché la più longeva pubblicazione italiana su giochi e divertimento fantastico (NOI ^___^). FF&G: Florence Fun & Games, nuova manifestazione ludica fiorentina che riesce a vedere la luce dopo il buio che ha eclissato la nostra amata FirenzeGioca negli ultimi anni. Questo evento, che si terrà nel Quartiere San Donato (Novoli – FI) il 20 e 21 maggio prossimi, si occuperà di divertimento fantastico a 360°, dai fumetti ai giochi passando per i cosplay, il lego e la musica, e ovviamente Anonima Gidierre non poteva non essere presente. Ci troverete nel giorno di sabato 20 maggio con delle dimostrazioni di giochi di ruolo che hanno fatto la storia dell’editoria ludica, dal vecchio sapore ma dal grande divertimento. Questo in sintesi il nostro programma:

– 11:00 -> Alba di Cthulhu

– 11:00 -> D&D old

– 14:30 -> OG!

– 14:30 -> Il richiamo di Cthulhu

– 17:00 -> D&D 5^edizione

E tenete conto che il programma é in continua evoluzione e crescita, da consultarsi in qualsiasi momento al sito ufficiale della manifestazione: www.florencefunandgames.it

Vi aspettiamo il 20 e il 21 maggio e buon divertimento!

Otto! Getalive colpisce ancora.

Getalive LocandinaLa lunga e spasmodica attesa é infine terminata e i ragazzi di Getalive sono riusciti a mettere insieme l’ottava divertentissima puntata della serie web sui giocatori di GrV. L’episodio é online da pochi giorni e ovviamente continua l’avventura dei nostri personaggi/giocatori, che questa volta sono totalmente immersi nell’universo fantasy dove si svolge la loro campagna. Non sapete di cosa si tratta?!?!? Non avete mai visto Getalive?!?!? Sciocchi!!! Rimeditate subito e mettetevi in pari guardando le precedenti puntate sul canale YouTube ufficiale, e poi concludete con l’ultima chicca che questo affiatato e bravissimo gruppo di giocatori e amici ci ha regalato (NdR: godetevi il cameo sul finale di una guest star tutta toscana). Buona visione!

Stratagemma: maratona GdR di 48h

Strata 48hIl mitico e storico negozio fiorentino di Giochi di Ruolo e non solo ci sorprende ancora una volta con una delle sue interessanti e divertenti iniziative, che se non sono un po’ fuori di testa non ci piacciono. Sapete tutti cos’é una maratona di GdR? Ne avete mai fatta una? Noooooo? Sete dei pischelli allora… Non dovete fare altro che trovare una casa che possa ospitarvi, attrezzarvi con viveri di ogni tipo per alimentarvi, moooooolto caffé e i manuali dei vostri GdR preferiti. E via! A giocare ininterrottamente per quanto riuscite a reggere. Ai nostri tempi erano 12 ore, dalla sera alla mattina successiva, ma questa volta il gioco si fa veramente duro: 48 ore consecutive di Gioco di Ruolo nei locali di Stratagemma, dal 3 al 5 febbraio, e con un programma che più ricco e interessante non si può. Ovviamente vi rimandiamo alla pagina ufficiale di Facebook dell’evento per qualsiasi informazione ed iscrizione. Preparate i dadi, i manuali e le caffettiere e correte a iscrivervi!!

Giocatori in lacrime per Joe Dever

Joe-Dever-HeadshotAnche se il fatto risale ad alcuni giorni fa, anche noi di Anonima Gidierre vogliamo unirci al cordoglio di tutto il mondo ludico per la scomparsa di Joe Dever lo scorso 29 novembre. Tutti i giocatori sicuramente avranno almeno una volta sentito il suo nome e quelli un po’ più informati (o anziani) sapranno bene che la maggior parte degli universi fantasy più famosi esistono grazie a lui e al suo lavoro. Appassionato di Dungeons & Dragons fin da ragazzo, creò il mondo del  Magnamund come ambientazione di una campagna di AD&D per il suo gruppo, universo che poi diventò il teatro delle avventure di Lupo Solitario, probabilmente il suo parto più famoso. Il personaggio prese vita nella più lunga e fortunata serie di Libro Game che conosciamo, pubblicati in Italia dalla casa editrice E.Elle. Lupo Solitario e il suo universo molto avevano in comune con il mondo di Warhammer della Games Workshop, con la quale Dever fu anche in trattativa, ma oltre ai romanzi quella ambientazione trovò poi vita in un Gioco di Ruolo a se stante e nelle sue espansioni. Tra le sue creazioni non si devono certo dimenticare anche altre due storiche serie di Libro Game, Oberon (insiema a Ian Page) e I Guerrieri della Strada, oltre a Combat Heroes (con due libri per due giocatori contemporaneamente) e ad una ampia serie di collaborazioni come sviluppatore e autore nel campo dei videogiochi.

Nonostante circa dieci anni fa avesse affrontato e sconfitto un cancro ai reni senza più necessità di dialisi, un intervento chirurgico avvenuto quest’anno gli ha portato imprevisti effetti collaterali con il conseguente ricovero e la successiva e improvvisa morte. Aveva 60 anni.

Anche se i giocatori e il mondo ludico stanno versando lacrime per la sua scomparsa, noi ci sentiamo di dire che mai come ora dobbiamo tornare a leggere, a giocare e a vivere i suoi libri. In questo modo porteremo ancora una volta con noi le meravigliose avventure che Joe ha creato e potremo far si che i suoi universi non muoiano con lui e continuino a vivere nella nostra fantasia e sulle pagine che ci ha lasciato.

Trofeo RiLL: parte la XXIII edizione

RiLLlogoCon l’edizione di Lucca Comics & Games da poco conclusasi anche il XXII Trofeo RiLL per il milgior racconto fantastico ha visto decretato il podio dei vincitori. Anche se non eravamo presenti all’evento, oramai da anni (lustri…) Anonimi e RiLLini navigano insieme nel turbolento mare dei giochi, delle autoproduzioni e della narrativa fantastica, collaborando con grande amicizia. Potrete quindi leggere sulle pagine di Anonima Gidierre del 2017 a partire dal numero di gennaio i 4 racconti (pubblichiamo anche la medaglia di legno) che si sono classificati tra i migliori delle centinaia arrivati e valutati per il concorso. E per fare si che anche la XXIII sia una ricchissima edizione, partecipate ovviamente numerosi al Trofeo, che trovate con il bando della sua nuova edizione a questa pagina del sito ufficiale di RiLL. Buon divertimento e in bocca al lupus in fabula!